Ha vinto il torneo di Nadal e spara come Hingis. Il mondo del tennis sta conquistando un altro talento ceco

Nella categoria under 12, sta liquidando un avversario dopo l’altro, vincendo di recente il campionato europeo non ufficiale all’Academy of Legends Rafael Nadal. L’allenatore ha un nuovo talento del tennis ceco, Veronika Sekerková, a Martina Hingisová. Allo stesso tempo, si esibisce non solo in campo, ma anche a scuola, poiché parla correntemente inglese e francese.

È nata in una famiglia di sportivi. Suo padre Ivo Sekerka è arrivato sulla panchina della lega Blšany nel calcio e poi ha diretto la logistica presso la federcalcio ceca. Tuttavia, la bionda di 12 anni sta ora scattando foto con i trofei di tennis.

L’ultima volta che ha derubato il “tempio” di Rafael Nadal è stato a Maiorca, dove la scorsa settimana si è svolto il Masters per i migliori giocatori europei sotto i 12 anni. Sekerková ha dominato il singolo e il doppio.

“La Rafael Nadal Academy è un complesso bellissimo e moderno. Mi è piaciuto molto lì. Purtroppo non ci è piaciuto molto il tempo, il torneo si spostava costantemente dai campi all’aperto alla sala. La cosa peggiore è stata la prima partita, ero il primo e sapevo che dovevo vincere tutto per poter avanzare dal gruppo e non vergognarmi”, ha ammesso ad Aktuálně.cz un giovane tennista.

Sebbene Sekerková abbia superato tutte le rivali e dominato singolare e doppio per tutta la stagione, così come a Maiorca, non ha incontrato personalmente il matador del tennis spagnolo.

“C’era un programma di accompagnamento per i giocatori che Rafa avrebbe potuto visitare, ma io non ho partecipato a quel programma perché mi concentro solo sulle partite durante i tornei e non mi piace essere distratto da qualcos’altro. Ma mi piace molto . Lo sostengo, è fantastico “, ha detto.

Sulla strada per il titolo, ha dovuto battere rivali di Svezia, Germania, Ucraina, Italia, Russia e Serbia nel singolo.

“Oltre alle abilità nel tennis, ha dovuto dimostrare anche la sua resistenza psicologica. Il torneo è stato di alta qualità, gli organizzatori sono riusciti a organizzare grandi eventi in tempi difficili”, ha detto Barbora Michálková di SPORT INVEST Tenis, che rappresenta la giovane speranza e l’ha accompagnata sul posto.

Ha elogiato la federazione organizzatrice Tennis Europe, che è comandata dal capo del tennis ceco Ivo Kaderka dalla posizione di presidente.

Sekerková, un giocatore dell’I. ČLTK di Praga, si colloca così al fianco di altri tennisti cechi adolescenti, che stanno lentamente emergendo e promettono la prossima generazione stellare sui campi di tutto il mondo.

“Lei è un talento evidente. Le piace giocare le partite, le piace competere con i suoi avversari. È un ottimo presupposto che possa imparare il tennis e migliorare. Legge e vede bene il gioco, non lo ha costruito solo sul rovescio e dritto, che di solito è in lei Usa tutto il campo. Può reagire al gioco dei suoi avversari, ai loro punti di forza e di debolezza. Questo la rende pericolosa per gli altri “, ha descritto il direttore sportivo dell’I.ČLTK Petr Vaníček.

L’ex allenatore Andrey Sestina Hlaváčková collabora con Sekerková in parte come allenatore, quindi ha una panoramica di quale tipo di giocatore di giovane talento sta crescendo.

“Mi ricorda un po’ Bára Strýcová, che ha sempre pagato per un giocatore nazionale. E posso dire con esagerazione Martina Hingisová. anche nel doppio, anche se praticamente non la allena”, ha spiegato Vaníček.

Sekerková non rotola solo in campo. Frequenta una scuola bilingue e parla correntemente inglese o francese.

“È una ragazza molto intelligente. Pensa molto al tennis e ce l’ha in testa. Penso che sia bloccata da qualche parte nella sua testa che una volta che non è una tennista di grande successo, studierà. Non funziona fuori, ha una variante sul da farsi”, la elogia l’allenatore.

L’arte di altre lingue è un solido vantaggio per un adolescente nel mondo del tennis. “Le dà libertà e libertà. Non tutti i tornei hanno partite giocate con l’arbitro, quindi le ragazze spesso giudicano le partite da sole. “, ha aggiunto Vaníček.

Tuttavia, lui stesso non osa indovinare se Veronica alla fine irromperà nella vetta del mondo tra gli adulti.

Ora trae molto beneficio dal sentire il pallone, sa cosa farà la palla sulla racchetta e cosa giocare. Il tennis femminile adulto è già molto fisico oggi. E la domanda è se potrà sostituirlo con la destrezza in futuro, o se sarà disposta a lavorare per eguagliare quelle ragazze. Ha anche un discreto potenziale fisico. A volte è più complicato con lei quando si tratta di movimento, ma sempre nel senso che suona ciò di cui ha bisogno”, ha detto.

Roman Boška, ​​ex portiere juniores di hockey extra league, sta attualmente lavorando sulle sue condizioni.

“Di conseguenza, questo ritmo non la sposterà da nessuna parte, quindi a volte Petr deve pugnalarla o esagerarla per iniziare a muoversi e giocare più velocemente”, afferma l’ex compagno di squadra delle stelle dell’hockey Richard Pánik o Tomáš Kundrátek.

Tuttavia, il suo approccio all’allenamento fitness deve essere lodato dall’allenatore. “Prende la forma fisica come il pane quotidiano e non abbiamo problemi a convincerli o costringerli ad allenarsi. Infatti, in tre anni non è mai successo che Verča si scusi e non venga ad allenarsi, che è davvero qualcosa di speciale alla sua età”. aggiunto.

La prossima stagione Sekerka passa alla categoria under 14, e da settembre, quando festeggerà il suo 13° compleanno, vorrebbe cimentarsi in alcuni tornei ITF junior.

Adriana Zampa

"Fanatico del caffè. Amante dei viaggi professionista. Esploratore sottilmente affascinante. Nerd zombi. Creatore malvagio. Appassionato appassionato di musica."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *