Piede – ITA – Mario Balotelli vuole tornare nella selezione italiana

Dopo un convincente inizio di stagione in Turchia all’Adana Demirspor, Mario Balotelli si sente pronto per essere richiamato in nazionale. A tre anni dalla sua ultima apparizione in maglia italiana, Mario Balotelli ha ritrovato statistiche e ambizioni interessanti. L’attaccante 31enne ha iniziato in modo convincente la stagione in Turchia con l’Adana Demirspor, club al quale si è unito liberamente quest’estate dopo aver lasciato il Monza (Serie B). Ha già segnato 5 gol e fornito 2 assist in 12 partite di campionato. “Non sono poi così lontano dal mio top, devo solo lavorare” Si ritroverebbe quindi nella selezione. Lo aveva lasciato, a testa bassa, nel settembre 2018, dopo 62 minuti senza soccorsi contro la Polonia, nella Lega delle Nazioni (1-1). “Mi sento bene. Mi sento pronto per tornare in Nazionale”, Balotelli ha detto al canale Twitch di Ocw Sports, commenti riportati dal Gazzetta dello Sport. Lui continuò: “Sarebbe un sogno. Lascerei la Turchia a piedi ora se sapessi che a marzo sarei in nazionale. “ L’ex attaccante di Inter, Milan, Manchester City, Liverpool, Nizza o Marsiglia ha parlato del suo rapporto “Aperto ed eccellente” con Roberto Mancini, Ct Italia: “Mi ha detto cosa si aspettava da me per poter tornare in Nazionale. E lo farò. L’ho sentito di recente? Sì. Mancini non mi ha ancora chiamato perché conosce il mio potenziale e io non sono ancora a quel livello. Ora ho tempo fino a marzo per arrivare al top del mio gioco. Non sono qui per lamentarmi di non essere stato convocato. Non sono così lontano dal mio massimo, devo solo lavorare. “

Adriana Zampa

"Fanatico del caffè. Amante dei viaggi professionista. Esploratore sottilmente affascinante. Nerd zombi. Creatore malvagio. Appassionato appassionato di musica."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *