Trifunovi: è un onore essere il capitano del Partizan a 21 anni

Il giovane cestista del Partizan, Uro Trifunovi, ha detto che per lui è stato un grande onore essere il capitano dei bianconeri nella partita contro il Trento in Eurocup.


Fonte: B92

Foto: Pedja Milosavljevic / STARSPORT

Nel nono round dell’Eurocup, il Partizan ha battuto gli azzurri 97:65 sul campo e, in assenza di Rade Zagorec e Nemanja Dangubi, capitani in questa stagione, la squadra del giovane Trifun ha preso ieri sera la fascia di capitano.

“Sono molto contento di aver vinto in casa. Voglio ringraziare l’allenatore per avermi regalato la fascia da capitano, è un grande onore essere il capitano del Partizan a 21 anni. È una bella sensazione essere il capitano di uno dei più grandi club d’Europa.allenatore eljko Obradovi… Tutto questo è un motivo per lavorare di più e migliorare giorno dopo giorno”, Egli ha detto Trifunov giornalisti dopo di me.

I bianconeri mi hanno battuto già nel primo girone e capitan Trifunovi ha segnato 10 punti e cinque rimbalzi in 19 minuti di gioco.

Sono contento di aver giocato bene e che la squadra abbia vinto. Spero che continueremo così. Prima della fine del terzo e dell’inizio del quarto quarto, l’allenatore ci ha detto di portare energia, abbiamo giocato come se non fossero 20 punti. Penso che sia reale il modo per progredire e giocare sempre meglio”, ha concluso Trifunov.

Pratite nas na naoj Facebook io Instagram pagina, Twitter account e lasciati coinvolgere dalla scienza Viber Comunità.

María Mele

"Esperto di bacon sottilmente affascinante. Tipico pioniere della tv. Appassionato appassionato di zombi. Estremamente introverso. Professionista del web. Internetaholic."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.